Home   La Storia Gli amici del collegio FotoGallerie Le attività Eventi Notizie flash Link

           Contatti

  Notizie Flash 2019                      Archivio Annate
19 Febbraio 2019     Incontro per fondazione della associazione "S.Tomaso - Hic in procella salus"

Abbiamo già riunito sette soci fondatori per la costituenda associazione "San Tomaso - Hic in procella salus" (il nome è ancora suscettibile di modifiche), in posa qui con il notaio Michele Testa che rogherà l'atto.

In settimana invierò una mail con il luogo e la data per chi volesse potersi fregiare di questo titolo di primogenitura. Ovviamente in seguito tutti saranno caldamente invitati ad associarsi.

 

16 Febbraio 2019     Visita ai Padri dell'Aloisianum

Sabato 16 febbraio in cinque (Gabriele Somà, Giancarlo Tallone e Stefano Bergesio da Cuneo, Giacomo Billotti e Franco Bognier da Torino) siamo stati all’Aloisianum di Gallarate a trovare p. Elio Sciuchetti: la notte di Capodanno, dopo un breve ricovero in ospedale ad Antananarivo, è tornato in fretta e furia in Italia dal Madagascar per un problema di salute che sembra si stia risolvendo.

Gli abbiamo consegnato 1.780 euro, frutto di una raccolta lanciata a inizio gennaio, mentre un altro migliaio di euro gli sono arrivati, tramite Reggio Terzo Mondo, da due amici che hanno destinato ognuno una somma più consistente.

Per chi non lo ricordasse, l’Aloisianum era la facoltà di filosofia dove i gesuiti in formazione si preparavano, studiando la sapienza  “umana”, ad affrontare gli argomenti “divini” della teologia per poi diventare preti.

Veniva frequentato per tre anni, dopo i due di noviziato.

C’era poi uno stacco di due/tre anni di “magistero” durante i quali i candidati al sacerdozio facevano gli assistenti nei collegi o in altre strutture: i nostri “padri prefetti”, qualcuno molto aperto e comprensivo, qualcuno terribilmente legato alla disciplina e al regolamento.

Tra i più aperti sicuramente p. Gabriele Navone, ora in Madagascar, che dovrebbe tornare in Italia questa estate, e p. Daniele Ferrero: pure lui abbiamo ritrovato a Gallarate anche se, dopo il rientro dal Madagascar, è di residenza a Trieste.

Oltre a noi cinque ospiti, a p. Elio e a p. Daniele, nelle foto trovate p. Michele Turco, anche lui con una esperienza malgascia, e p. Aldo Genesio, bovesano e proveniente dalla scuola apostolica San Tomaso di Cuneo, che, come superiore dell’Aloisianum, ci ha accolti molto fraternamente.

La struttura, dopo lo spostamento della facoltà di filosofia (mi pare a Padova), è diventata una infermeria per i gesuiti anziani: vi abbiamo trovato e salutato, tra gli altri, p. Franco Guerello, nostro professore di italiano al Sociale, p. Maurizio Bozzo Costa e p. Mario Urilli, che sono stati per molti anni a Cuneo.

Nella foto trovate anche Carlo Capello, storico “portiere” delle squadre di calcio del San Tomaso, residente da anni a Gallarate, che speriamo torni a Cuneo a trovarci il prossimo 29 settembre, in occasione del raduno annuale degli antichi alunni. 

Giancarlo Tallone, p.Elio Sciuchetti, p.Aldo Genesio, p.Daniele Ferrero, Stefano Bergesio, Giacomo Billotti, Franco Bognier, Gabriele Somà, Carlo Capello

p.Elio Sciuchetti, p.Daniele Ferrero, p.Michele Turco

Michele Podda, primo da destra con Franco Casula, per ricordare i tempi con p. Aldo Genesio, primo da sinistra, ha inviato questa foto del 1963 (Catechismo a Borgo S.Dalmazzo)                                                                                                                    

 
 
 
        Home La Storia Gli amici del collegio FotoGallerie Le attività Eventi Notizie flash Link Contatti